EYE OVER

Servizio dedicato a: Aziende, Privati.
EYE OVER

Nell’ambito delle attività di promozione di un controllo del territorio più organico l’associazione ha deciso di fare proprio un progetto già attivo da due anni e del quale usufruiscono alcuni associati che ne testimoniano l’efficacia, l’efficienza ed i relativi benefici.

Dai titoli dei media e nelle relazioni delle DIA consegnata al Ministero degli Interni nell’ultimo semestre, risulta che la criminalità predatoria, si connota “con un elevato grado di spregiudicatezza, efferatezza con una specifica propensione per rapine, furti”. Tutto ciò risulta amplificato dalla crisi economica e dal fenomeno dei flussi migratori (albanesi, romene, russofone e magrebine) ad opera di organizzazioni criminali che intessendo relazioni sempre più fitte con le organizzazioni territoriali pugliesi, utilizzano questi reati per autofinanziarsi e per consolidare il controllo del territorio.

Il quadro che emerge, smentisce ogni sensazione che i reati predatori siano la conseguenza di comportamenti violenti non organizzati, infatti, buona parte degli atti violenti contro le persone e il patrimonio, genericamente classificati come microcriminalità, sono proprie di dinamiche legate a organizzazioni criminali.

Un gruppo di professionisti della sicurezza, PRESENTI NELLO SPORTELLO DELLA SICUREZZA DI IMPRESA PIÙ IMPRESA, che sviluppano il piano progettuale di sicurezza totale realizzato e concordato con il fruitore che tenga conto di:

  • Esigenze specifiche del Fruitore

  • Componente territoriale

  • Indicazioni delle FFOO

  • Analisi costi e benefici in vista della scelte delle nuove misure di sicurezza

  • Coordinamento delle professionalità: installatori, elettricisti, società di vigilanza, etc.

 

CENTRO OPERATIVO DI VIDEOSORVEGLIANZA

Opera sulle 24 ore secondo un rigido protocollo concordato con il Fruitore ed i consulenti, solo ed esclusivamente per la videosorveglianza dei siti.

  • Verifica e coordina gli interventi dell’idv

  • Gestisce tutti gli eventi di allarme verificandone l’origine

  • Opera su sistemi di antiintrusione ed impianti speciali con software di teleassistenza personalizzati e TVCC

  • È autorizzato ad inoltrare le immagini relative ai conclamati eventi criminali alle FFOO

  • Si coordina con gli istituti di vigilanza per la gestione delle attivita di sicurezza secondaria (difesa del patrimonio e attività di prevenzione e deterrenza, etc)

La videosorveglianza intelligente migliora la protezione degli assets aziendali, sia sorvegliando i perimetri e i comportamenti inappropriati, che monitorando la movimentazione delle merci, anche integrandosi con altre tecnologie.

 

LA SOCIETÀ DI INSTALLAZIONE omologata IMQ e registrata SOA installa ed effettua interventi tecnici nei tempi e nelle modalità concordati e progettati.

 

GLI ISTITUTI DI VIGILANZA

Su delega del cliente e coordinati dalla CO effettuano interventi armati discriminati, puntuali e risolutivi. Ricevono le segnalazioni di allarme attraverso i loro mezzi di comunicazione in ridondanza a quelli della CO.

 

LE SOCIETÀ DI PORTIERATO

Operano secondo i servizi e le disposizioni riportate nelle procedure operative per i servizi non armati e di cortesia.

 

COLLEGAMENTO VIDEO ALLARME ANTI RAPINA CON LE CENTRALI OPERATIVE DELLE FFOO

Protocollo d’intesa rinnovato a novembre 2013 sottoscritto dal Ministero dell’Interno e le Associazioni di categoria.

  • Confcommercio

  • Confesercenti

  • Federfarma

  • Cna

  • Confapi

 

FUNZIONAMENTO

Il server situato nella sala apparati della Centrale Operativa delle forze dell’ordine, ricevendo un segnale di allarme rapina, svolge le seguenti attività:
 

  • Emette un segnale acustico

  • Interagisce con le centrali operative per consentire una migliore gestione dell’evento

  • Stampa dei dati identificativi dell’ attività che chiede soccorso e la mappa della stessa con indicato il numero delle telecamere presenti ed il loro posizionamento

  • Consente la visualizzazione dei flussi video in diretta e registrati accompagnati da un flusso audio

  • Salva tutto ciò che è visualizzato per renderlo riproducibile in formati utili per l’attività investigativa o per la successiva attività processuale ad opera delle autorità competenti

  • I dati possono essere inviati ad un secondo server delle FF.OO dotato del SW di analisi eventi criminosi “Keycrime”

 

EYE OVER è un sistema integrato perché…

  • Protegge i fruitori, essendo un efficace sistema anti rapina e videosorveglianza, collegato alle forze di polizia in diurno ed agli istituti di vigilanza nelle ore notturne

  • Garantisce, se largamente distribuito, la creazione di una rete articolata di video controllo sul territorio utile alle Forze di Polizia, ai Comuni, etc, dimostrandosi un ottimo DETERRENTE per le attività criminali

  • Potenzia l’attività investigativa, poiché analizza gli eventi criminosi e permette di pianificare un adeguato controllo del territorio, utile oltre che alle Forze di Polizia ed ai Comuni, alle Procure della Repubblica

  • Agevola il titolare dell’impianto riguardo agli adempimenti in materia di privacy e di normativa (ad esempio con la ritenzione delle immagini 7gg)

 

A CHI È DESTINATO EYE OVER?

Tutti sono considerati potenziali clienti.

  • a chi ha già un impianto di videosorveglianza di recente realizzazione, ma necessita di integrazioni

  • a chi desidera un impianto di videosorveglianza in parallelo a quello esistente

  • a chi è dotato di un impianto che non è risultato idoneo a seguito di sopralluogo e verifica tecnica

  • a chi non è fornito di un impianto di videosorveglianza

Condividi questa pagina:

Richiedi un preventivo


  
invio in corso...